La nostra storia

La nostra storia

1954

Nel 1954 Ada Masotti, donna di grande talento e coraggio, inizia il percorso che la porterà a realizzare il suo sogno: fondare un atelier di corsetteria nel nome della migliore tradizione italiana.

Da un piccolo laboratorio di Bologna, città nota per la solida presenza di setifici e manifatture tessili, Ada sfrutta il suo talento di abile creatrice di corsetti per realizzare dei capolavori pensati per esaltare la bellezza femminile.

Gli anni ‘60

Gli Swinging Sixties

1960s

Gli Swinging Sixties vedono la nascita di una generazione di giovani alla ricerca di uno stile fresco, sexy e anticonformista.
Le icone emergenti della moda seguono il ritmo dei Beatles, dei Rolling Stones, di Jimi Hendrix e degli Who. Brigitte Bardot è una leggenda, mentre l’eterea Twiggy e Jean Shrimpton sono destinate a raggiungere la fama.

Gli ideali di pace, amore e “flower power”, promossi dal movimento hippy, provocano un’ondata di profondo cambiamento nel mondo intero. In questi anni, La Perla lancia un nuovo concept di lingerie presentando collezioni più colorate, esaltate da variopinti motivi floreali, scozzesi e a quadri.

Gli anni ‘70

La Rivoluzione

1970s

La grande rivoluzione dei giovani prosegue negli anni ‘70. È il momento della libertà sessuale, dell’obiezione di coscienza e dell’impegno per i diritti delle donne. Le tendenze dell’epoca promuovono una lingerie in grado di delineare silhouette eleganti e naturali. La Perla asseconda questo orientamento ampliando le sue ricerche e ideando dei modelli leggeri, confortevoli e morbidi, tra cui anche dei versatili filati in seta.

Gli anni ‘80

Il Power Dressing

1980s

Un decennio di decadenza ed edonismo, contraddistinto dalla necessità di raggiungere il successo a tutti i costi. La moda femminile celebra gli estremi: i tailleur da giorno di un crescente esercito di donne in carriera si contrappongono agli stravaganti look da sera caratterizzati da gonne a palloncino, spalline imbottite e colori straordinariamente accesi.

Nel frattempo, La Perla è diventata un brand di fama mondiale e le sue collezioni raggiungono i mercati più prestigiosi.

Gli anni ‘90

Confini sempre più sfumati

1990s

Sulla scia degli sfavillanti anni ‘80, all’inizio del decennio successivo la moda predilige tessuti preziosi, linee intricate e una nonchalance glamour.
Gli scatti delle campagne La Perla ritraggono una donna sensazionale, dinamica e decisamente sensuale che indossa una lingerie coordinata a scarpe, gioielli, giacche e, addirittura, cappelli. La tendenza a sfumare i confini tra sfera pubblica e privata accentua l’ascesa graduale della lingerie nel mondo della moda.

Gli anni 2000

Elegance & Style

2000s

Una femminilità allo stato puro. Sogni, emozioni, perfezione. La Perla continua a trasformare in realtà i desideri di ogni donna, interpretando ogni collezione con sensibilità creativa e livelli sublimi di eleganza e stile.

Dopo aver seguito l’evoluzione del corpo femminile tra le varie mode e tendenze, il brand diventa il marchio di lingerie e beachwear simbolo del “Made in Italy”.

Gli anni ‘10 del nuovo secolo

Ossessionati dalla qualità

2010s

La capacità de La Perla di comunicare lo spirito delle sue creazioni in ogni decennio è indubbiamente il segreto del successo del brand.
Grazie alle collaborazioni con fotografi di grande talento, la comunicazione visiva del marchio continua a porsi come un’esplorazione appassionata dell’universo femminile.

IL PRESENTE

In continua evoluzione

Oggi

La Perla, azienda leader nel settore fashion luxury su scala mondiale, è la dimostrazione concreta di come un marchio “storico” possa adattarsi, innovarsi e trasformarsi per affrontare la concorrenza e gli ostacoli che costellano la società in cui viviamo.

SCOPRI DI PIÙ

Maestria artigianale

L’arte di creare la bellezza.

Guida alla cura dei capi

Istruzioni per prenderti cura dei tuoi capi.